PERIZIA PER DANNI DA RIGURGITO FOGNARIO

Perché è importante richiedere una perizia sul sistema fognario in caso di danni subiti da rigurgito della fogna. ecco la PERIZIA DANNI RIGURGITO FOGNA come ti può aiutare se fatta per tempo.
0
489
Perizia per mal funzionamento fognatura condominiale rigurgito

PERIZIA PER DANNI DA RIGURGITO FOGNARIO

Una casa allagata dalla fogna può dare diritto al risarcimento se si dispone di una perizia per danni da rigurgito fognario che dimostra la fuoriuscita liquami dalla fognatura ed i relativi danni subiti.

I danni subiti in generale, come anche quelli delle acque sudice provenienti dal sistema fognario condominiale, comunale o di altri gestori devono essere puntualmente dimostrati prima di avviare una causa in tribunale.

Il caso di fuoriuscita liquami dalla fognatura è una frequente situazione condominiale, ovvero i danni da rigurgito di acque dalle fogne condominiali o anche da quelle del gestore del sistema fognario comunale.

Che vi sia una responsabilità del Condominio o responsabilità del gestore delle fogne comunali può essere innegabile, tuttavia la prova del danno e delle cause deve essere offerta in modo chiaro e trasparente al Giudice, senza mai considerarla come assodata ovvero Res ipsa loquitur ( che è una locuzione latina spesso utilizzata in ambito legale che significa letteralmente “i fatti parlano da soli”, assume il significato di cosa evidente, manifesta).

Pensare che possa essere già tutto chiaro e che possa non servire una perizia per danni da rigurgito fognario può rivelarsi un grave errore.

Va ricordato che eventuali semplici preventivi dei lavori per ripristinare i danni da allagamento fogna

sono semplici atti di parte, redatti da un terzo al di fuori del contraddittorio e comunque inidonei a provare il danno subito da rigurgito fognario (così come recita la Cass. Civ., n. 26693/2013).

Nel caso in esame un singolo condomino ha citato in giudizio il Condominio per ottenere il risarcimento dei danni subiti da rigurgito fognario, in quanto proprietario di un’unità immobiliare facente parte dello stesso Condominio.

Il Tribunale in primo grado accertava e confermava la responsabilità del Condominio nella causazione della fuoriuscita delle acque e liquami della fognatura, ma respingeva la domanda risarcitoria del condomino perché il danno non era stato adeguatamente provato.

La controversia per danni da allagamento fogna proseguiva in appello, dove il condomino lamentava che il Giudice di primo grado si fosse discostato ingiustificatamente dalle risultanze peritali del CTU.

Ovviamente in procedimenti con aspetti tecnici predominanti una consulenza tecnica di parte ed una CTU risultano essere sempre determinanti ai fini della decisione del Giudice, come d’altronde lo è stata nel caso che si sta esponendo.

La perizia sulla fuoriuscita liquami fognatura aveva attribuito la responsabilità dell’evento al Condominio, quantificando i danni ma, proseguendo, il CTU affermava di non aver potuto prendere visione dei danni effettivamente subiti dal condomino, il quale aveva semplicemente prodotto delle fatture e dei preventivi di spesa, oltre ad alcune dichiarazioni testimoniali.

Perizia per mal funzionamento fognatura condominiale rigurgito

Perizia per mal funzionamento fognatura condominiale: rigurgito della fogna

Pertanto la spesa asseritamente sostenuta per i lavori di ripristino dei danni da rigurgito fognario non è mai stata provata dal condomino.

Tale peculiarità citata dal CTU è stata assolutamente rilevante, se si pensa che si tratta di contestazioni poste a fondamento della domanda principale ma che in alcun modo risultano probanti della reale necessità dell’effettuazione delle stesse spese.

Pertanto la quantificazione del danno per malfunzionamento della fogna condominiale fatta dal condomino con i semplici preventivi di costo dei lavori di ripristino, senza una perizia per danni da rigurgito fognario è stata ritenuta meramente soggettiva, con la conseguente impossibilità di quantificare oggettivamente il danno subito.

Anche il tentativo di fornire la prova mancante con alcune dichiarazioni di testimoni, non è stato ritenuto dal Giudice idoneo al fine di quantificare e provare il danno da fuoriuscita liquami fognatura.

COSA FARE PER OTTENERE IL RISARCIMENTO DANNI FUORIUSCITA FOGNA CON CASA ALLAGATA

Da quanto sopra esposto ne deriva la necessità di accertare fin da subito almeno con una perizia per danni da rigurgito fognario sia le cause sia l’entità del danno subito e cristallizzare “documentalmente” lo stato dei luoghi, se si vuole poi ottenere un giusto risarcimento del danno fuoriuscita liquami fognatura.

Ottenuta la perizia di un esperto in fognature si può richiedere un ATP ovvero un accertamento tecnico preventivo, caratterizzato da urgenza che sarà idoneo a portare nel successivo giudizio di merito la prova del danno anche ai fini di una sua quantificazione.

Nel caso che abbiamo visto il condomino ha pure tentato di ottenere una pronuncia ai sensi dell’art. 1226 c.c., ovvero una pronuncia secondo equità una volta resosi conto della insufficienza probatoria, ma anche questa strada non è stata accettata.

LA SENTENZA SUL RISARCIMENTO DANNI FUORIUSCITA FOGNA

La Corte d’Appello con la sentenza (3151/2018) ha saggiamente sottolineato che l’art. 1226 c.c. può trovare applicazione solo ove sia impossibile o estremamente difficile provare l’entità esatta del danno e ciò in conseguenza di fattori oggettivi e non certamente per negligenza della parte danneggiata nell’allegarne e dimostrarne gli elementi dai quali desumerne l’entità (così come statuito anche da Cass. Civ., ordinanza n. 4534/2017).

Dunque non si può richiedere un risarcimento senza una perizia per danni da rigurgito fognario che determini sia le cause sia l’entità del danno subito.

N.B. I contenuti di quanto esposto si riferiscono ad un caso particolare con richiami giuridici generali e non può in alcun modo sostituire il lavoro di un avvocato esperto in risarcimento dei danni.

Per ottenere un parere legale e/o tecnico peritale in ordine alla questione che interessa è possibile richiedere una consulenza tecnico-legale oppure richiedere un preventivo di costo per un appuntamento in loco per un parere tecnico di un esperto in danni da rigurgito fognario.

Si declina ogni responsabilità per un utilizzo improprio o non aggiornato delle informazioni contenute in quanto ogni caso va analizzato da parte di esperti in ogni sua peculiarità tecnica e giuridica.

PERIZIA DANNI RIGURGITO FOGNA

Richiedi la consulenza di un ingegnere idraulico.

Leave a reply